SiGrade risponde alla nuova normativa statunitense anti-evasione con Si-FATCA

SiGrade, società del Gruppo Cedacri, propone al mercato bancario un unico applicativo modulare per gestire l’adeguamento alla nuova regolamentazione FATCA

Parma, 1 febbraio 2013 – SiGrade, la società del Gruppo Cedacri specializzata nello sviluppo e gestione di soluzioni software e nella system integration, lancia Si-FATCA, un applicativo modulare focalizzato sulla gestione degli obblighi normativi legati alla nuova normativa americana FATCA (Foreign Account Tax Compliance Act). La soluzione viene presentata in occasione della prima edizione della International Conference on FATCA, l’evento dell’Associazione Bancaria Italiana e della Federazione Bancaria Europea che si svolge oggi a Roma.

Facendo leva sulle proprie solide competenze di sviluppo applicativo e seguendo l’approccio consulenziale tipico del system integrator, SiGrade ha fin da subito concentrato i propri sforzi nella creazione di una soluzione applicativa in grado di aiutare gli istituti finanziari ad affrontare la sfida tecnologica e organizzativa aperta da FATCA, contando sugli input dalle banche clienti. Vista l’entità e la tipologia delle applicazioni potenzialmente coinvolte dalla normativa, SiGrade ha ritenuto in effetti più efficace realizzare una nuova soluzione applicativa anziché cercare di adattare le applicazioni esistenti, anche in un’ottica di contenimento dei costi che ogni istituto sarà chiamato a sostenere. Ha visto così la luce Si-FATCA, che oggi è già a disposizione di qualunque istituto finanziario italiano interessato ad aderire alla nuova normativa americana.

SiGrade ha sviluppato la propria soluzione secondo un approccio modulare, che consente di affrontare per gradi le diverse attività rese necessarie dalla nuova regolamentazione. In questo modo, sebbene al momento diversi aspetti della normativa non siano ancora chiaramente definiti, le banche italiane possono iniziare fin da subito a intraprendere il percorso di adeguamento informatico e organizzativo necessario ai fini della compliance, dotandosi solo degli strumenti relativamente ai quali vi è certezza di trattamento e di contenuti. Si-FATCA è strutturato in effetti su più moduli separati completamente compatibili e perfettamente comunicanti: si può dunque partire velocemente sul fronte dell’identificazione dei clienti sottoposti o potenzialmente sottoposti al fisco americano e dei prodotti impattati, per affrontare successivamente gli aspetti di applicazione della tassazione e di reporting, su cui oltretutto potrà avere profondo impatto in futuro l’auspicato accordo intergovernativo USA-Italia.

Focalizzato specificatamente sulla gestione degli obblighi normativi, Si-FATCA si colloca trasversalmente nell’ambito dei diversi sottosistemi aziendali coinvolti dalla normativa (Anagrafe, Finanza, Conti Correnti, Estero, Assicurazioni, Home Banking, etc.); in questo modo si minimizzano gli interventi sugli applicativi esistenti, mettendo invece a loro disposizione un unico motore che espone loro dei Servizi. La nuova soluzione SiGrade interagisce infatti in modo competente, sicuro e veloce con gli altri sottosistemi aziendali per consentire loro di gestire i processi cui sono deputati (ad esempio l’apertura di un nuovo conto) nel rispetto della normativa. Si-FATCA funge da collettore delle informazioni dai diversi applicativi e archivi (in primo luogo da quello deputato all’Anagrafe), le normalizza in modo coerente e le rende disponibili a ciascuno, attivando quando necessario i dovuti alert e segnalando l’insorgere di eventuali anomalie.

Collocandosi in modo trasversale rispetto ai diversi sottosistemi aziendali, Si-FATCA consente altresì di tracciare tutte le attività svolte ai fini della compliance tramite appositi cruscotti, garantendo all’istituto una visibilità che sarebbe difficilmente ottenibile altrimenti.

L’applicativo Si-FATCA, inoltre, è stato progettato per essere “multi-tassazione”: a partire da FATCA, la soluzione di SiGrade è in grado di trattare diverse tipologie di tassazioni fiscali e di normative attraverso tabelle dedicate.

Come tutte le soluzioni SiGrade, infine, Si-FATCA è personalizzabile in funzione delle esigenze specifiche di ogni istituto. SiGrade si rende inoltre disponibile per affiancare la banca nel percorso di integrazione nei propri sistemi, occupandosi ad esempio della realizzazione dei necessari programmi di interfaccia.

Sebbene FATCA sia stata finalizzata dall’IRS solo in gennaio e sarà necessario ancora qualche mese prima che si arrivi all’accordo intergovernativo fra Italia e USA che semplificherà l’adesione alla normativa, le banche italiane hanno necessità di muovere al più presto i primi passi sul lungo percorso della compliance. In effetti, le questioni tecnologiche e organizzative sollevate da FATCA impongono alle banche di attivarsi con un certo anticipo affinché i meccanismi siano a completo regime quando scatterà la prima scadenza, prevista per l’inizio del 2014”, sottolinea Valter Pittarello, Senior Consultant Manager di SiGrade, Gruppo Cedacri. “Grazie alla sua modularità, Si- FATCA consente agli istituti finanziari italiani di affrontare per gradi il complesso processo di adeguamento alla normativa, garantendo inoltre una completa visibilità sulle attività intraprese ai fini della compliance in virtù della sua trasversalità rispetto agli altri applicativi bancari”.

SiGrade

SiGrade è la società del Gruppo Cedacri specializzata nello Sviluppo, Gestione e System Integration di Soluzioni Software. Acquisita da Cedacri alla fine del 2011, SiGrade porta in dote al Gruppo un portafoglio di applicazioni per il settore bancario, con una riconosciuta leadership di mercato soprattutto nell’ambito di soluzioni software per il “Risparmio Gestito”, il “Risparmio Amministrato” ed i Derivati OTC, nonché know how specifico nella gestione di pacchetti software in ambito “Estero e Pagamenti”. Con un’esperienza ventennale sul mercato, SiGrade conta oggi 100 dipendenti e un fatturato annuo che si attesta sui 9 mln di euro. La qualità di SiGrade è certificata ISO 9001:2008 per la progettazione, realizzazione, installazione e assistenza software, nonché per la fornitura di servizi di consulenza, realizzazione “custom”, system integration e manutenzione di applicazioni proprietarie e “di terzi”.

Annunci

Commenti disabilitati su SiGrade risponde alla nuova normativa statunitense anti-evasione con Si-FATCA

Archiviato in Comunicati Stampa

I commenti sono chiusi.